4 Chiacchiere in cucina

Per appassionati, esperti e principianti.
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
Visita anche il nostro gruppo yahoo: http://it.groups.yahoo.com/group/4Chiacchiereincucinae il nostro nuovo blog:http://finocchiettoselvatico.blogspot.com
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» Calamari ripieni
Lun Ott 26, 2009 4:08 pm Da Fondatore Forum

» Bignè con crema al pistacchio
Lun Ott 26, 2009 4:01 pm Da Fondatore Forum

» E se amate i cani....questo forum è per voi.
Mar Mar 24, 2009 4:58 pm Da Fondatore Forum

» Per colpa della crisi addio menù sano
Gio Mar 12, 2009 12:34 pm Da Dony

» Risotto toscano con taleggio
Dom Mar 08, 2009 7:45 pm Da Dony

» Parmigianini
Dom Mar 08, 2009 7:25 pm Da Dony

» Pane farcito pasquale
Dom Mar 08, 2009 7:06 pm Da Roberto

» La mia speciale Sacher Torte....con cioccolato bianco.
Sab Mar 07, 2009 12:20 pm Da Roberto

» Charlotte di mele alla milanese
Ven Mar 06, 2009 5:50 pm Da Fondatore Forum

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Forum
Partner
creare un forum
Dicembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      
CalendarioCalendario
Sondaggio
Migliori postatori
Fondatore Forum
 
Paolo
 
Dony
 
Philip
 
anna v.
 
Stefano E.
 
Roberto
 
Chi è online?
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 24 il Gio Mag 15, 2014 8:43 pm

Condividi | 
 

 Burro verde

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Dony

avatar

Numero di messaggi : 139
Età : 54
Data d'iscrizione : 17.02.09

MessaggioTitolo: Burro verde   Mer Feb 18, 2009 12:12 pm

Per decorare piatti freddi e canapés diversi
Mescolare 300 grammi di burro fresco con il quantitativo sufficiente di verde di spinaci.
Come si ottiene il verde di spinaci

Passare al tritacarne finissimo delle foglie di spinaci ben nettati, lavati ed asciugati, metterli in un panno e, torcendo fortemente, fare uscire tutto il loro liquido.
Raccoglierlo in un piccolo recipiente e tenerlo a bagno-maria finché sarà coagulato, quindi versarlo su un tovagliolo o stamigna tesa, lasciando ben sgocciolare l’acqua.
Quello che rimane sulla superficie del panno è il “verde” che si adopera come colorante per il burro e per altri usi in cucina e in pasticceria.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.douglas-dellavalledelcondor.it
 
Burro verde
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Cantire in corso corazzata Roma (italtuf) *** Chiuso ***

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
4 Chiacchiere in cucina :: Ricette :: olii, condimenti, erbe , spezie-
Vai verso: